Keto Diet Come Funziona?

La dieta Keto è una delle più basse diete carb e la più conosciuta. Keto stabilisce una drastica riduzione dei cibi ricchi di carboidrati, inclusi dolci, bevande zuccherate, pane, cereali, frutta, legumi e patate.

Il Regime di Keto

La dieta keto è una delle diete più conosciute al mondo. È una dieta a basso contenuto di carboidrati, moderata nelle proteine ​​e ricca di grassi.

Sebbene il keto si sia evoluto per offrire una varietà di colpi, la versione originale (ora chiamata Keto 20) è ancora la più popolare. È diviso in quattro fasi, basate sul consumo quotidiano di carboidrati netti (carboidrati totali meno fibre e zuccheri):

  • Fase 1 (induzione). Questa fase consente di assumere da 20 a 25 grammi di carboidrati netti al giorno fino ad avere 7 kg del peso ideale.
  • Fase 2.   Durante questa fase, consumare da 25 a 50 grammi di carboidrati netti al giorno fino ad ordinare 10 libbre (5 kg) di peso ideale.
  • Fase 3.   L’assegno di carboidrati netto viene aumentato a 50-80 grammi al giorno fino a raggiungere il peso target e tenerlo premuto per un mese.
  • Fase 4.   Durante la fase finale, consumare tra 80 e 100 grammi di carboidrati netti al giorno per mantenere il peso in modo continuo.

Man mano che ti avvicini al tuo peso ideale e progredisci attraverso queste fasi, il tuo apporto giornaliero di carboidrati aumenta, permettendoti di incorporare una più ampia varietà di cibi.

Tuttavia, anche durante la Fase 4, che consente fino a 100 grammi di carboidrati netti al giorno, consumi meno carboidrati rispetto alla maggior parte delle persone che mangiano normalmente.

La maggior parte degli americani consuma circa il 50% delle loro calorie giornaliere in carboidrati, che equivale a circa 250 grammi di carboidrati se si mangiano 2000 calorie al giorno.

Keto è una delle diete low carb più popolari al mondo. Funziona in varie fasi, consentendoti di aumentare gradualmente l’assunzione di carboidrati man mano che ti avvicini al peso ideale.

Il Regime di Keto

La dieta chetogenica o dieta chetogenica è una dieta a basso contenuto di carboidrati, moderata nelle proteine ​​e ricca di grassi.

È stato usato per la prima volta per curare i bambini convulsi, ma i ricercatori hanno scoperto che potrebbe anche giovare agli altri.

L’obiettivo della dieta keto è di portare il tuo corpo allo stato metabolico della chetosi, in cui utilizza il grasso invece dello zucchero come principale fonte di energia.

In caso di chetosi, il tuo corpo lavora con i chetoni, che sono composti che si formano abbattendo i grassi contenuti nel tuo cibo o i grassi immagazzinati nel tuo corpo.

Per raggiungere e mantenere l’acetosi, la maggior parte delle persone dovrebbe limitare l’assunzione totale di carboidrati da 20 a 50 grammi al giorno. L’intervallo di macronutrienti per la dieta keto di solito include il 5% di calorie da carboidrati, il 20% di proteine ​​e il 75% di grassi.

Alcune persone controllano la produzione di chetoni attraverso esami del sangue, delle urine o delle vie respiratorie.

Nella dieta Keto, l’assunzione totale di carboidrati è limitata a meno di 50 grammi al giorno. Questo fa sì che il tuo corpo entri in chetosi e brucia i grassi per produrre energia.

La Fase 1 (Induzione) della dieta keto è simile alla dieta che limita i carboidrati netti a 25 grammi al giorno. Così facendo, il tuo corpo probabilmente entrerà in chetosi e inizierà a bruciare i grassi come fonte principale di carburante.

Inoltre, questo può portare alla perdita di peso diminuendo la quantità di calorie che si consumano. Molti carboidrati, specialmente quelli raffinati, come dolci, patatine e bevande zuccherate, sono ricchi di calorie e possono contribuire all’aumento di peso.

Keto richiede di eliminare questi cibi ad alto contenuto di calorie e carboidrati, che facilita la riduzione delle calorie e la perdita di peso.

Le Differenze

Keto ha anche alcune differenze.

Keto è un approccio proteico moderato, con circa il 20% di calorie da proteine, la dieta di keto consente fino al 30% di calorie di proteine, a seconda della fase. Inoltre, come parte della dieta keto, vuoi che il tuo corpo rimanga cheto, limitando l’assunzione di carboidrati.

Potenziali Benefici

Anche se precedentemente considerato malsano, è stato dimostrato che le diete a basso contenuto di carboidrati offrono numerosi benefici per la salute.

Perdita di Peso

Uno studio simile ha rilevato che il cheto era la più probabile delle 7 diete popolari che hanno portato a una significativa perdita di peso da 6 a 12 mesi dopo l’inizio del piano.

Anche se è più restrittivo di Atkins, la dieta Keto può anche aiutarti a perdere peso. La ricerca indica che la chetosi riduce l’appetito, eliminando uno dei maggiori ostacoli alla perdita di peso: la fame costante.

Le diete chetogeniche preservano anche la massa muscolare, il che significa che la maggior parte del peso perso è più probabile che sia il risultato della perdita di grasso.

In uno studio di 12 mesi, i partecipanti a una dieta keto ipocalorica hanno perso circa 20 kg (44 libbre) con una perdita minima di massa muscolare, rispetto al gruppo standard ipocalorico, che ha perso solo 7 kg).

Inoltre, le diete chetogeniche mantengono il tasso metabolico a riposo (CMA) o la quantità di calorie bruciate a riposo, mentre altre diete a basso contenuto calorico possono abbassare la CMA.

Controllo Della Glicemia

La ricerca indica che le diete povere di carboidrati possono essere utili per controllare lo zucchero nel sangue.

Infatti, l’American Diabetes Association ha recentemente rivisto gli Health Care Standards, un documento che illustrava come gli operatori sanitari dovrebbero gestire e curare il diabete, includendo diete low carb come opzione sicura e efficace per le persone con diabete. diabete di tipo 2

Le diete a basso contenuto di carboidrati hanno dimostrato di ridurre la necessità di farmaci antidiabetici e di migliorare i livelli di emoglobina A1c (HgbA1c), un marcatore del controllo glicemico a lungo termine.

Uno studio di 24 settimane su 14 adulti obesi con diabete di tipo 2 che seguivano una dieta keto ha rivelato che, oltre a perdere peso, i partecipanti hanno ridotto i loro livelli di HgbA1c e ridotto il loro bisogno di farmaci anti-diabetici.

Un altro studio di 12 mesi su 34 adulti in sovrappeso ha mostrato che i partecipanti a una dieta cheto avevano livelli più bassi di HgbA1c, avevano perso più peso ed erano più propensi a interrompere l’assunzione di quelli che seguivano una dieta povera di carboidrati grassi.

Altri Benefici

La ricerca suggerisce che le diete povere di carboidrati e ad alto contenuto di grassi possono migliorare alcuni fattori di rischio per le malattie cardiache.

Le diete a basso contenuto di carboidrati possono abbassare i livelli di trigliceridi e aumentare il colesterolo HDL (buono), riducendo il rapporto tra i trigliceridi e il colesterolo HDL.

Un’alta percentuale di trigliceridi nell’HDL è un indicatore di cattiva salute del cuore ed è collegata ad un aumentato rischio di malattie cardiache.

Uno studio che ha coinvolto più di 1.300 persone ha rivelato che le persone che assumevano la dieta Atkins avevano una maggiore diminuzione dei trigliceridi e un maggiore aumento del colesterolo HDL rispetto alle persone a dieta povera di grassi.

Le diete a basso contenuto di carboidrati sono state associate anche ad altri benefici, come il miglioramento della salute mentale e della digestione. . Tuttavia, sono necessarie ulteriori ricerche.

Riepilogo: diete a basso contenuto di carboidrati come keto e Atkins possono causare una maggiore perdita di peso rispetto ad altre diete. Possono anche aiutarti a migliorare la glicemia e ridurre il rischio di malattie cardiache.